Home Aste Museo L'Esperto Risponde Contattaci
 
 


Aste

Contattaci
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un ricordo di Franco Scoglio


Tecnico capace, uomo di sport, maestro di vita. Franco Scoglio e'stato ricordato con molte definizioni dopo la drammatica morte in diretta televisiva. Se si mettono in fila le sue battute folgoranti (con la celebre
'parlare ad minchiam'), le sue espressioni colorite, emerge anche tutta l'ironia e la capacita' di inventare linguaggio di uno Scoglio che avrebbe potuto fare il cabarettista. Un tifoso del Genoa che si firma 'civi11' ha scavato nella memoria, ha cercato negli archivi, poi ha pubblicato su un sito un campione di battute e frasi celebri del tecnico di Lipari. Gli addetti ai lavori ne ricordano molte, alcune sono inedite, altre non avranno mai piu'una verifica diretta.

Ecco un elenco:
- Io non faccio poesia, io verticalizzo!
- A volte penso che Gesu' Cristo sia rossoblu'.
- Si capisce subito quando un giocatore sa fare la diagonale del rombo.
- La vittoria non mi da' emozioni particolari ma odio la sconfitta.
- Quando perdo divento una bestia e a casa litigo con mia moglie.
- Che libidine quando perdo. La sconfitta mi esalta come le vittorie: posso riassaporare degli stimoli insostituibili.
- Lei, laggiu' in fondo, mi deve ascoltare. Altrimenti io sto qui a parlare ad minchiam.(in conferenza stampa rivolgendosi ad un giornalista). - Il Genoa e' una cosa particolare, ha un Dio tutto suo...
- Ci sono 21 modi per battere un calcio d'angolo e 12 per battere una punizione.
- La Coppa Italia? Vale quanto la coppa del Nonno. La Coppa delle Coppe vale la Mitropa!
- Sono un diverso perche' non frequento il gregge: il sistema ti porta all'alienazione.
- Io non comando i giocatori, io li guido.
- Pagherei 2 biglietti per vedere Maradona.
- Tutte le mattine devo alzarmi odiando qualcuno.
- Il gol preso a Bergamo calcisticamente non esiste.
- Il presidente non esiste, la squadra non esiste e la societa' non esiste, ma nella maniera piu' assoluta: esiste solo tifoseria e tecnico.
- Se qui a Genova non vinco uno scudetto in tre anni torno a Lipari a fare l'albergatore.


Scoglio amava fare paragoni per esaltare i suoi. I tre giocatori di seguito erano nazionali tunisini in forza al Genoa:
- Bouza e' tatticamente come Maldini.
- Gabsi e' il Di Livio d'Africa.
- Badra e'secondo solo a Baresi.
- La corsa e' il nostro vaccino, la tattica esasperata la nostra minestra.
- Noi siamo il Genoa e chi non ne e' convinto posi la borsa e si tolga le scarpe. Noi non siamo il Roccapepe! Che poi dove cazzo sara' sto' Roccapepe, magari e' un paese bellissimo...
- Io i colori rosso e blu li ho nel sottopelle, capisce? Non prendo in giro nessuno quando dico che il Genoa e' tra le prime 10 squadre d'Europa, come nome.
- Mi rilasso con i fumetti di Topolino e con i film western: so gia' che avranno un lieto fine.
- Oggi faccio un'analisi a 300 gradi, 60 gradi li tengo per me.
- Il doping e' sempre esistito e i calciatori sono ignoranti, nel senso che ignorano elementi di chimica e farmacologia.
- Quando mantengo la testa sulle spalle posso combinare qualcosa di buono. Ho sbagliato due stagioni non ero lucido e mi sono prostituito.


Stagione 88/89, negli spogliatoi del Genoa:
- Ragazzi questa formazione me l'ha predetta Dio.
- Gli avversari hanno il sapore dei datteri.
- L'uomo discende dall'Africa ed e' per questo che sono arrivato qui io ad allenare.


Intervista al Tg2:
- Sono un allenatore di strada, un po' prostituta, che si arrangia.
- La vita e' una roulotte.
- Le caratteristiche che devono avere i miei giocatori? Senz' altro necessitano di attributi tripallici.
Quelli che hanno 3 palle fanno il pressing, quelli che ne hanno 2 giocano al calcio, quelli che ne hanno 1 fanno le partite tra scapoli e ammogliati.


Per informazioni ed acquisti del materiale elencato in questa pagina contattare il  338/82.76.137 - 011/65.06.109  oppure scrivere a : memorabiliacalcio@virgilio.it 
Museo
Visita la Galleria del materiale d'epoca ...

L'Esperto Risponde: 

A richiesta si fanno perizie su materiale d'epoca riguardante il gioco del calcio: maglie in cotone, gagliardetti ricamati, palloni, scarpe, distintivi, tessere, biglietti, medaglie, trofei, documenti, riviste, calcio illustrato, il Campione, sport Illustrato, Football, album figurine, cartoline, fotografie, archivi di quotidiani, curiosità ecc......

Se volete far quotare il Vs. materiale o vendere parte delle Vs. collezioni o cedere materiale che credete non Vi possa piu' essere utile contattatemi, troveremo certamente un accordo che soddisferà entrambi. 

 

 

Per consigli e suggerimenti, scriveteci alla e-mail memorabiliacalcio@virgilio.it . Grazie . E' vietata la riproduzione parziale e/o totale del sito. Tutti i marchi registrati sono dei rispettivi proprietari. MemorabiliaCalcio.com declina ogni responsabilità per il contenuto dei siti ai quali si fa riferimento; nomi e marche citate all'interno delle pagine del sito "www.memorabiliacalcio.com"  sono di proprietà delle rispettive aziende che ringraziamo.  Informazioni sul  materiale in esposizione : memorabiliacalcio@virgilio.it . Copyright 2000-2005 © .